Organi Sociali

Gli organi sociali dell’Istituto, così come risulta dallo Statuto, sono:

  1. il Consiglio Direttivo
  2. il Presidente
  3. il Consiglio Scientifico
  4. il Collegio dei Sindaci


CONSIGLIO DIRETTIVO
Il Consiglio Direttivo è l’organo con funzioni di attività direzionale, programmatica, amministrativa e gestionale dell’Istituto.
Il Consiglio Direttivo, congiuntamente al Consiglio Scientifico, fissa i principi dell’attività scientifica e didattica dell’Istituto e nomina i docenti dei corsi di perfezionamento scientifico.
Il Consiglio Direttivo nomina, fra i suoi componenti, il Presidente dell’Istituto ed un Vice presidente, che sostituisce il Presidente in caso di sua assenza o impedimento.
Il Consiglio Direttivo si riunisce in via ordinaria non meno di due volte l’anno ed in via straordinaria ogni qualvolta venga ritenuto necessario dal Presidente o ne venga fatta richiesta da almeno un terzo dei suoi componenti.

I membri del Consiglio Direttivo sono i seguenti:

  • Prof. Paolo De Nardis – Presidente
  • Prof. Giuseppe Acocella - Consigliere
  • Ing. Antonino Albanese – Consigliere
  • Prof. Roberto Aguiari - Consigliere
  • Prof. Antonio Iodice - Consigliere
  • Dott. Roberto Manna – Consigliere
  • Dott. Antonio Merone - Consigliere
  • Prof. Matteo Pizzigallo – Consigliere
  • Prof. Gianluigi Rossi – Consigliere

 

IL PRESIDENTE

E’ Presidente dell’Istituto di Studi Politici "S. Pio V". Ordinario di Sociologia presso la Sapienza, Università di Roma, è autore di numerore pubblicazioni nell'ambito della teoria sociologica, dei rapporti tra le scienze sociali, del pensiero socialista e della partecipazione politica. E' stato Preside della Facoltà di Sociologia della Sapienza, Università di Roma, Direttore del Dipartimento di Sociologia, membro del Consiglio Universitario Nazionale, Presidente del Comitato per le Scienze pubbliche e sociali. Già consigliere comunale a Roma (1993 - 1997) e delegato del Sindaco per le Politiche universitarie, è stato cofondatore della Scuola Superiore dell'Interno.
 

IL CONSIGLIO SCIENTIFICO
Il Consiglio Scientifico è composto da 5 membri nominati dal Consiglio Direttivo fra eminenti personalità e studiosi nel campo delle discipline di interesse dell’Istituto. Il Consiglio attualmente in carica è composto dai seguenti membri:

  • Prof. Flavio Felice- Presidente
    Ordinario di Storia delle dottrine politiche presso l'Università degli Studi del Molise
  • Prof.ssa Caterina Cittadino - Consigliere
    Direttore dell'Ufficio Confernza Stato-Città - Ministero degli Affari Regionali
  • Prof. Giovanni Dotoli - Consigliere
    Ordinario di Letteratura Francese presso l’Università degli Studi di Bari e docente di Francofonia ai Cours di Civilisation française de la Sorbonne
  • Prof. Angelo Maietta - Consigliere 
    Straordinario di Diritto privato presso l'Università degli Studi Internazionali di Roma
  • Prof. Stefano Sepe - Consigliere 
    Docente di Comunicazione pubblica presso la Scuola nazionale dell'amministrazione


IL COLLEGIO DEI SINDACI
Il Collegio dei Sindaci è composto di tre membri effettivi, nominati dal Consiglio Direttivo – che con le stesse modalità elegge anche due supplenti – fra persone particolarmente esperte nelle discipline amministrative contabili, di cui, almeno una, iscritta al Registro dei revisori contabili ed una appartenente ai ruoli dell’Amministrazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
I membri del Collegio dei Sindaci sono i seguenti:

  • Dott. Silvio Salini - Presidente
  • Dott.ssa Antonietta Paone  - membro effettivo, designato dal MIUR
  • Sig. Walter Gargano - membro effettivo
  • Dott. Gianluca Mazza Reversi - membro supplente
  • Dott.ssa Maria Cristina Solfizi - membro supplente

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail