Umani diritti. Teoria e prassi delle libertà fondamentali

umani_diritti.jpg

Il Dipartimento di Scienze Sociali ed economiche – Dottorato in Sociologia e Scienze Sociali Applicate – promuove, per il 15 maggio p.v., la presentazione del volume, esito di una ricerca dell’Istituto su “Umani Diritti. Teoria e prassi delle libertà fondamentali”. La pubblicazione a cura di Simonetta Bisi sarà presentata dal Prof. Giuseppe Acocella, Ordinario dell’Università “Federico II” di Napoli e Vice – Presidente dell’Istituto e il prof. Nicola Porro, Ordinario dell’università di Cassino e del Lazio Meridionale. L’iniziativa si terrà presso la Sapienza Università di Roma, alle ore 15,00 in Via Salaria 113, aula B/8.
L’evento si inserisce all’interno del dottorato SeSSA (Sociologia e Scienze Sociali Applicate). Promosso dalla Sapienza Università di Roma il Dottorato prevede quattro curricula: a) Metodi di ricerca per l’analisi del mutamento socio-economico; b) Sistemi sociali, organizzazione e analisi delle politiche pubbliche; c) Ricerca applicata nelle scienze sociali; d) Teoria e ricerca sociale.

Al centro dei suoi obiettivi vi è la formazione dei ricercatori in grado di realizzare e dirigere indagini avanzate di ordine esploratico, verificativo e valutativo nei settori delle ricerca finalizzata, applicativa e strategica delle scienze socio-economiche e della comunicazione, in stretto riferimento ai 5 “major” (1. Tecniche della ricerca sociale applicata -2. Metodologire di valutazione, sociologia applicata e managment – 3. Metodi informatici per la ricerca sociale – 4. Analisi micro-meso-macroeconomica), incluse la progettazione, l’elaborazione e l’analisi dei dati, la programmazione e la gestione progetti. I settori d’impiego dei dottori di ricerca sono le università, gli enti di ricerca (pubblici, privati, nazionali, internazionali), gli uffici di ricerca delle amministrazioni aziendali, locali, statali, internazionali, come verificato anche dalla diversificata destinazione degli stages. Il dottorato promuove periodi di stages da 3 a 9 mesi, autorizzati dal coordinatore, presso gli istituti pubblici e privati italiani e internazionali al fine di diversificare e consolidare l’acquisizione di profesionalità tecnico-scientifiche e di consentire la realizzazione di tesi di ricerca di particolare valore.

Nell’ambito del calendario delle lezioni è prevista la presentazione del volume: Umani diritti. Teoria e prassi delle libertà fondamentali, Edito da Bordeaux, e a cura della Prof.ssa Simonetta Bisi.

Related posts