Attività

L’attività scientifica si articola nella seguente tipologia di attività:

a) Ricerche di Settore

Secondo gli orientamenti adottati dal Consiglio Direttivo per la programmazione delle attività nel medio periodo, le Ricerche sono attualmente distribuite nei seguenti Settori:

  • Studi Sociali e Umanistici (Resp. Dott. Benedetto Coccia)
  • Territorio e Società (Resp. Dott. Luca Alteri)
  • Studi Storico-Politici  (Resp. Dott. Francesco Anghelone)
  • Ciascun Settore è affidato ad un Coordinatore (Primo Ricercatore dell’Istituto) che svolge anche la funzione di responsabile dei singoli progetti sviluppati dal Settore.

b) Progetti Speciali

Alle Ricerche di Settore si aggiungono i Progetti Speciali. Si tratta di progetti generalmente più complessi e interdisciplinari. Possono essere coordinati da esperti esterni che svolgono le funzioni di Coordinatore di Progetto e che mantengono i contatti relativi allo sviluppo della ricerca con un Referente interno designato per ciascun progetto in fase di pianificazione.

c) Osservatori

Sono cluster di ricerche afferenti un’area da monitorare culturalmente con approccio interdisciplinare.

Attualmente sono:

  • Osservatorio sulla Legalità (OSLE) Resp.: Prof. Giuseppe Acocella
  • Osservatorio del Mediterraneo (OSMED)  Resp: Prof. Gianluigi Rossi
  • Osservatorio della Città Globale Resp: Prof. Paolo De Nardis