Collana “Agonalis” dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”

di_comite.jpg

La collana Agonalis raccoglie gli esiti delle ricerche che l’Istituto di studi politici “S. Pio V” promuove per la comprensione dei più rilevanti nodi sociali, economici, giuridico-istituzionali della società contemporanea.
L’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” si propone di rendere comprensibili con studi specialistici e di qualità questi fondamentali passaggi, dal momento che esso da sempre promuove la sua attività di ricerca scientifica attraversando molteplici discipline, tutte inerenti agli studi politici e alle scienze sociali. Negli ambiti di ricerca di sua competenza l’Istituto ha prodotto numerose ricerche, coinvolgendo centinaia di studiosi, italiani e stranieri, con un’attenzione particolare per i giovani ricercatori. E’ nata da queste ragioni l’esigenza di affiancare alle altre attività pubblicistiche ed editoriali una collana che intenda proporre prodotti scientifici che documentino la vocazione culturale dell’Istituto di Piazza Navona (Agonalis, l’obelisco che sta al centro della Piazza romana, ove è situata la sede dell’Istituto, testimonia una antica vocazione agonistica all’impegno civile e sociale) per le scienze politiche e gli studi umanistici.
L’attività di ricerca – per la quale l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” ha avviato importanti collaborazioni scientifiche con Istituzioni, Atenei e Istituti di ricerca, sia italiani che stranieri, di grande prestigio – delinea dunque il percorso di una sensibilità scientifica, articolata e aperta ai molteplici stimoli quotidiani, perseguendo obiettivi che impongono di rinnovare le impostazioni tradizionali, restando però sempre fedele alla vocazione originaria dell’Istituto, che intende contribuire, come è negli intenti dell’Istituto di studi politici “S. Pio V, alla battaglia culturale per la piena comprensione del nostro tempo e delle sue sfide sociali.
La Direzione della collana Agonalis, in uscita con otto volumi nel 2016 presso l’antica Casa Editoriale Scientifica di Napoli, è affidata ad Antonio Iodice e Giuseppe Acocella.
I volumi pubblicati nel 2016 sono:
1) Determinanti e conseguenze socio-economiche della mobilità territoriale delle popolazioni in ambito intermediterraneo. Il caso italiano (a cura di L. Di Comite e S. Girone), vol. I, Napoli 2016 (con Presentazione di G. Acocella e A. Iodice, pp. VII-VIII), ISBN 978-88-6342-846-9
2) Determinanti e conseguenze socio-economiche della mobilità territoriale delle popolazioni in ambito intermediterraneo. Il caso italiano (a cura di L. Di Comite e S. Girone), vol. II, Napoli 2016, ISBN 978-88-6342-909-1
3) Disarmo, limitazione degli armamenti e diritti umani (a cura di G. Marchisio), Napoli 2016 (con Premessa di G. Acocella, pp. 9-10), ISBN 978-88-6342-890-2
4) I diritti umani nel mondo globale. Tradizioni religiose, tradizioni costituzionali e Mare nostrum (a cura di F. Alicino), Napoli 2016 (con Premessa di G. Acocella, pp. 9-10), ISBN 978-88-6342-889-6
5) I diritti umani dei detenuti tra diritto internazionale, ordinamento interno e opinione pubblica (a cura di R. Cadin e L. Manca), Napoli 2016 (con Premessa di G. Acocella, pp. 7-8 e Prefazione di A. Iodice, pp. 9-10 ), ISBN 978-88-6342-901-5
6) Indagini sulle trasformazioni indotte nel processo produttivo dalle nuove tecnologie e dall’innovazione in generale (a cura di M. Decastri), Napoli 2016, ISBN 978-88-6342-892-6
7) F. Vittoria, Libertà e diritto.Le radici profonde del pensiero giuridico di Bruno Leoni, Napoli 2016, (con Prefazione di G. Acocella pp. 13-15), ISBN 978-88-6342-948-0
8) G. Arrigo – M. Cilento – E. Limardo, Tecniche legislative e politiche del lavoro. Qualità dei processi decisionali e del linguaggio normativo per riforme moderne ed efficaci (a cura di E. Limardo), Napoli 2016 (con Premessa di A. Iodice e G. Acocella, pp. 11-13), ISBN 978-88-6342-984-8

Related posts