Home

In evidenza

Dimissioni del Prof. Antonio Iodice ed elezione del Prof. Paolo De Nardis a Presidente
Care Tutte e Cari Tutti, con questa comunicazione mi rivolgo alla comunità scientifica vicina all'Istituto di Studi Politici “S.
In data 12 luglio u.s. il Consiglio Direttivo dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” ha preso atto delle dimissioni inappellabili del Presidente, prof. Antonio Iodice. Nel farlo, il vivo rammarico si unisce alla profonda gratitudine per l’impegno intenso e insostituibile profuso dal prof. Iodice nel corso degli oltre dieci anni della sua presidenza.

Ricerca

Il lavoro si presenta come uno sguardo complessivo sul riordinamento degli apparati amministrativi, funzionali a colmare lo iato tra progetti e realizzazione. Gli autori dei saggi passano in rassegna le più importanti proposte di riforma dell'amministrazione italiana, dall'Unità d'Italia a oggi.

Pubblicazioni

Con Credenti, non credenti: storia di un confronto politico non si è inteso ripercorrere puntualmente un percorso storico ma, più semplicemente, grazie all’impegno di valenti ricercatori ai quali va il ringraziamento dell’Istituto di Studi Politici S. Pio V, ricostruire alcuni passaggi ritenuti fondamentali nel dialogo talvolta fattosi scontro, tra credenti e non credenti nel nostro Paese.

Bandi

Scade il 15 giugno p.v. il termine di presentazione delle domande di partecipazione al Premio Nazionale "Maria Rita Saulle" per tesi di dottorato sul tema “Diritti umani – Il diritto alla salute nei sistemi giuridici e sociali”. Il Premio, del valore di € 3.500,00, è destinato alla premiazione di una Tesi di Dottorato avente per oggetto studi finalizzati ad approfondire il tema indicato. Lo studio sarà oggetto di pubblicazione da parte dell’Istituto nella propria collana di studi. La partecipazione al concorso è riservata a giovani studiosi che abbiano conseguito il titolo di Dottore di ricerca fino all’anno accademico 2015-16 ed entro la data di scadenza delle domande di partecipazione, e che non abbiano superato i trentacinque anni di età. Le candidature debbono pervenire al seguente indirizzo: Istituto di Studi Politici “S. Pio V” Piazza Navona, 93 00186 Roma. Commissione giudicante - Prof. Giuseppe Tesauro (Presidente) Presidente Emerito della Corte Costituzionale - Prof. Pino Acocella (Componente) Componente del Consiglio Direttivo dell’Istituto e Professore Ordinario all’Università Federico II di Napoli - Prof. Paolo De Nardis (Componente) Professore Ordinario all’Università “La Sapienza” - Prof. Nicola Occhiocupo (Componente) già Magnifico Rettore Università Parma - Prof. Ortensio Zecchino (Componente) già Ministro Università e Ricerca
Scadenza: 
Giov, 15/06/2017

Articoli

According to recent statistical data of the United Nations the number of older people has increased in these last years. This trend seems set to continue in the coming decades. In fact, between 2005 and 2030 «[...] the number of people in the world aged 60 years or over is projected to grow...

Rivista di Studi Politici

La recente pubblicazione Per un nuovo inizio. Democrazia, economia e politica estera nell’Unione Europea ha contribuito a produrre un discreto dibattito, per larghi tratti sorprendente e inusuale per un lavoro su una tematica considerata – a torto – “fredda” e poco attraente, dal punto di vista mediatico. Siamo lieti che sia stato accolto lo spirito che innervava non solo Per un nuovo inizio, ma l’intero piano di ricerca dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”: cogliere nelle celebrazioni per i sessanta anni dei Trattati di Roma l’occasione per una riflessione serena e ponderata, che non rifiutasse di analizzare quelle criticità su cui da tempo i populismi di ogni sorta fanno strumentalmente leva per destrutturare il progetto europeista. Riprodurre, nel presente numero della Rivista di Studi Politici, alcuni passaggi significativi offerti proprio in Per un nuovo inizio risponde, quindi, a un duplice obiettivo: riproporre anche in questa sede, almeno parzialmente, un confronto arricchente e valorizzare i lavori ideati e promossi dall’Istituto.

Notizie

VINCENZO TIGANO, autore della tesi "I profili di rilevanza penale della ricerca scientifica sulle cellule staminali embrionali umane", è il vincitore della IX edizione del Premio Nazionale Diritti Umani “Maria Rita Saulle” sul tema “Diritti Umani – Il diritto alla salute nei sistemi giuridici e sociali”.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail