Inclusione, produttività, crescita

Un’agenda per l’Italia

a cura di Carlo Dell’Aringa e Paolo Guerrieri

Nell’ultimo decennio, con la crescita delle disuguaglianze si è sviluppata una letteratura che ha sostenuto che esse possono essere di ostacolo a una elevata e stabile dinamica di crescita, mentre un maggior grado di uguaglianza e coesione sociale può rappresentare la condizione dell’economia per realizzare un migliore sviluppo. Ne discende che i due grandi obiettivi, più crescita-efficienza, da un lato, e maggiore uguaglianza-coesione sociale, dall’altro, vanno perseguiti insieme e non secondo la logica dei due tempi, al fine di non incorrere in un circuito perverso di maggiore disuguaglianza e minore crescita sviluppatosi in questi anni. Noi riteniamo che questo approccio, oltre a essere utile per un’interpretazione dell’origine di movimenti e manifestazioni di protesta e contestazione che hanno interessato un po’ ovunque tutti i maggiori paesi, possa anche avere una interessante applicazione al caso italiano.

All’interno gli interventi di Paolo De Nardis, Luca Alteri, Chiara Davoli e Roberta Pascucci.

Collana Arel – Il Mulino

INDICE

Prefazionedi Enrico Letta

Capitolo 1. Introduzione. Per una crescita inclusiva: analisi e

proposte di Paolo Guerrieri

INNOVAZIONE E PRODUTTIVITÀ

Capitolo 2. Il ristagno della produttività di Matteo Bugamelli e Francesca Lotti

Capitolo 3. Industria, servizi e politiche per la crescita di Roberto Monducci e Stefano Costa

Capitolo 4. Innovazione, struttura industriale e PMI di Alessandra Lanza e Giacomo Cotignano

Capitolo 5. Industria 4.0, digitalizzazione e opportunità di Lorenzo Basso

FORMAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO

Capitolo 6. Investimenti pubblici e bassa crescita di Andrea Boitani e Giuseppe Mele

Capitolo 7. Tecnologia digitale, organizzazione e lavoro di Emilio Bartezzaghi e Giuseppe Della Rocca

Capitolo 8. Formazione, politiche industriali e nuova occupazione di Patrizio Bianchi, Paola Cicognani ed Elena Rossi

Capitolo 9. Per una nuova politica industriale di Fabrizio Onida

POLITICHE DEL LAVORO E WELFARE

Capitolo 10. Disuguaglianza ed esclusione sociale in Italia e in

Europa di Paolo De Nardis, Luca Alteri, Chiara Davoli e Roberta Pascucci

Capitolo 11. Le politiche attive del lavoro di Salvatore Pirrone

Capitolo 12. “Working poor” e politiche per l’occupazione di Claudio Lucifora

Capitolo 13. Esclusione sociale, povertà e welfare di Emanuele Ranci Ortigosa

Capitolo 14. Giovani e sviluppo inclusivo di Alessandro Rosina

SISTEMA DELLA CONOSCENZA E INVESTIMENTI SOCIALI

Capitolo 15. Investimenti e infrastrutture sociali di Edoardo Reviglio e Claudio Bruno

Capitolo 16. Investire in istruzione di Andrea Gavosto

Capitolo 17. Capitale umano, università e crescita di Marino Regini

Capitolo 18. Spesa sanitaria e produttività di Gilberto Turati

Capitolo 19. Giustizia civile e politica economica di Silvia Giacomelli, Sauro Mocetti, Giuliana Palumbo e

Giacomo Roma

Bibliografia

Notizie sui curatori e sugli autori

Casa editrice: Il Mulino – Collana AREL

Related posts